Associazione Sanatan Dharma Babaji

Tutto è doppio. Canalizzazione 13.08.2001

Tutto è doppio. Canalizzazione 13.08.2001

Mar 26, 2017

 

L’Entità canalizzata si è presentata con il nome: Yogānanda

 

Domanda: “Maestro…cosa puoi dirci circa le entità asuriche*?

*Gli asura nell’Induismo sono entità che rappresentano il potere antagonista dei deva, paragonabili (semplificando) ai demoni (asura) e agli angeli (deva) della tradizione giudaico-cristiana.

 

Shrī Yogānanda:

“Quando Dio ha creato l’Universo, Lo ha creato doppio: il Bianco, il Nero, il Solido, il Liquido, l’Odio, l’Amore. Essi sono le due facce dello stesso elemento. Persino dentro di voi esiste una dualità. Tutto è il riflesso di Dio, anche ciò che a noi sembra sbagliato e ingiusto è un insegnamento Divino. Ogni Anima, ogni cosa, ogni più piccolo elemento ha il suo nome. Essi esistono come unità individuali e come metà perfetta e complementare di un altro Sistema. Solo Dio non ha una forma, solo Dio non ha un’altra metà, perché in Lui esiste e cresce la Perfezione Assoluta. Tutti noi viviamo di una perfezione relativa quando camminiamo sulla via della Vera Fede, questo perché siamo il riflesso di quella perfezione incontrastata. Se esistono dei suoni, quindi esisteranno i loro contrari. Ma ricordate, quello che per l’uno è musica può essere rumore assordante per l’altro, dipende dal proprio grado di evoluzione spirituale. Dio creò i Suoni, le Luci, le Anime ed ognuno di essi ha il proprio compagno: il contrario. Che cos’è il contrario se non il guardarsi allo specchio? La destra diventa la sinistra e tutto sembra ribaltato. Riflettiti allo specchio, il viso è sorridente ma non celi al tuo pensiero la tristezza che hai dentro. Ogni cosa ha il suo doppio, ogni simbolo con il proprio suono. Ecco svelato il mistero. Lasciatevi guidare dall’Amore, anche se la ragione potrebbe dirvi il contrario, quest’ultima fa solo l’interesse del tutto, mette in evidenza i lati oscuri per far risaltare i punti luminosi. Non abbassatevi all’apparenza, essa è figlia della paura, paura di approfondire. Voi siete guerrieri di Amore e il dubbio non è il vostro scudo e il pianto la vostra arma, essi sono i resti mortali di un soldato vinto. Voi avete la Verità Divina come mantello e la vostra armatura è leggera come una nuvola e forte come una roccia. Lo scudo è la vostra Fede in Dio e la vostra arma è la Sua Parola. Sappiate contare su tutto questo e ciò sarà quello che vi porterà a vincere.”

Leave a Reply

CATEGORIE

English EN French FR German DE Italian IT Spanish ES