Associazione Sanatan Dharma Babaji

“La speranza è la madre dell’azione” Channeling 14-09-2001

“La speranza è la madre dell’azione” Channeling 14-09-2001

Gen 25, 2015

07378_HDFoto di Geraint Rowland

L’Entità canalizzata si è presentata con il nome: Paramahansa Yogānanda

 

Maestro: “Non siate turbati se le vostre domande non hanno una risposta perché esse stesse lo sono già. Se non ricevete ciò che desiderate è perché la cosa è già in vostro possesso. Domandando e non ricevendo risposta non vuol dire che la questione è sempre poco importante, ma semplicemente è già davanti ai vostri occhi, al vostro animo. Non aspettate sempre risposte di cosa dovete fare, quello è compito vostro  e se avrete un reale bisogno c’è chi vi sosterrà. La Nostra energia è concentrata in varie parti del mondo per chi deve aiutare il pianeta. Altri Maestri lavorano su altri livelli per permettere il percorso divino e prepararlo. Non lasciatevi travolgere dagli eventi, ma affrontateli come chi deve fare un grosso lavoro di cooperazione.

Vieni, voglio farti vedere una cosa…”

Channeler: “Il Maestro mi sta portando ad una finestra…da cui vedo un paesaggio collinare.”

Maestro: “Guardate il Sole oltre la collina, guardate ancora più avanti, l’occhio umano non può andare ancora più in là, ma da qui si può. Si può scorgere il mare, terre lontane, nuvole diverse…ma fino ad un certo punto…il futuro che deve essere sempre creato dagli uomini…Il cielo però è roseo, le nuvole sono chiare, i presupposti sono buoni perché ci siano belle giornate, anche se ancora nulla è certo. Non siate tristi, c’è sempre da sperare, ma la speranza è la madre dell’azione, senza l’una o l’altra non c’è avanzamento. Il vento soffia freddo, ma spazza via le nubi, non fate che si trasformi il tutto in un uragano…”

© Copyright. Tutti i diritti sono riservati

Leave a Reply

CATEGORIE

English EN French FR German DE Italian IT Spanish ES