Shrī Yukteshwar

10592903_750672041635483_192343037466258382_n

SHRI YUKTESHWAR GIRI

 

Swami Shri Yukteshwar Giri (1855-1936), Maestro di alto grado, la sua abitazione a Serampore divenne il suo primo āśram, più tardi costruì un altro āśram vicino alla riva del mare a Puri, circa 300 miglia a sud di Calcutta. Fu nel 1920 che inviò il suo discepolo Paramahansa Yogānanda in America per compiere la missione di cui molti anni prima gli aveva parlato Shrī Babaji, diffondere il kriyā yoga in occidente. Membro anziano della Gerarchia planetaria dei Maestri. Discepolo di Lahiri Mahāsaya, fu incaricato da Shrī Babaji Stesso di scrivere un libro (“La Scienza Sacra”) che mettesse in evidenza i molti punti in comune tra la tradizione occidentale e orientale. Viene ricordato da Yogānanda e da tutti coloro che lo hanno incontrato in questa incarnazione come un Maestro di poche parole, ma che diffondeva intorno a sé un’energia potente e rassicurante. Sono la potenza e l’amore uniti in un solo essere. È un Maestro che comunica spesso con il silenzio o una sola parola, ciò che molte parole umane non riescono a contenere, perché come disse Lahiri Mahāsaya, “le parole sono solo il guscio”. Non tutti quelli che dicono di essere Maestri sono Maestri, lui non solo è un Maestro, ma è un Maestro di alto livello. Le sue poche parole sono come dei potenti Mantra che si espandono e purificano l’atmosfera circostante distruggendo e trasformando tutto ciò che deve lasciare il posto alla nuova Vita, la Vita dello Spirito di Dio. Con i suoi numerosi messaggi, ha insegnato ad amare e a comprendere oltre che la Delicatezza di Dio, anche l’importanza della saggezza, della conoscenza e dell’azione di Dio, l’importanza di agire, portando l’energia divina in ogni ambito della vita terrena con la consapevolezza che ogni azione deve essere inserita in un progetto più grande che è un Disegno Cosmico.

© Copyright. Tutti i diritti sono riservati